tecnica del "baffo di lepre"

Alcuni dei nostri vasi vengono dipinti a mano dall'artigiano che li crea, usando un unico baffo di lepre. Una tecnica antichissima e molto complessa usata ancora oggi da pochissime persone.

Delle argille particolari vengono immerse in acqua distillata. Le parti più pesanti scendono sul fondo, sopra si depositano quelle più leggere e l'acqua rimane sopra al tutto. L'acqua e lo strato più leggero dell'argilla vengono prelevati e mischiati.  Il procedimento va ripetuto più volte fino ad ad ottenere un'acqua talmente densa da poter essere utilizzata dall' artigiano per decorare i vasi, utilizzando un unico baffo, per le linee che daranno forma alle figure dipinte. Il baffo non va usato come un pennello ma va appoggiato per tutta la sua lunghezza e rialzato. Semplice per le linee lunghe e non articolate mentre per le forme rotonde o di piccole dimensioni richiede una grande abilità poichè il baffo va arrotolato lungo il contorno e rialzato girandolo al contrario. Se durante tale operazione il baffo sfugge, l'opera è rovinata.


tecnique of "baffo di lepre"

Some of our vases are hand-painted by the artisan who creates them, using a single hare's whisker. A very ancient and very complex technique still used today by very few people.

Particular clays are immersed in distilled water. The heavier parts descend to the bottom, the lighter parts are deposited above and the water remains above the whole. The water and the lightest layer of the clay are removed and mixed. The procedure must be repeated several times until water is so dense that it can be used   by the artisan to decorated the vases, using a single whisker, for the lines that will shape the painted figure. The whisker should not be used as a brush but should be supported for its entire length and raised. Simple for long and non-articulated lines while for round or small shapes it requires great skill as the whisker must be rolled along the contour and raised by turning it upside down. If during this operation the whisker escapes, the work is ruined.